Una sfida emozionante

Ci è stata data l’opportunità di dimostrare le prestazioni del nostro innovativo sistema di lubrificazione a consumo presso il noto fabbricante di macchine utensili TORNOS a Moutier. In un primo colloquio per preparare questa sfida, ci è stato chiesto se avevamo qualche restrizione riguardo ai materiali. Non ne avevamo! Abbiamo spiegato che tutto è possibile, dall’alluminio al titanio. Un po’ sorpreso, il nostro interlocutore ha poi voluto sapere se c’erano delle preferenze riguardo al pezzo da lavorare. Abbiamo spiegato che volevamo semplicemente un compito di applicazione più difficile possibile per dimostrare chiaramente le prestazioni del sistema. Un pezzo impegnativo è stato poi trovato rapidamente, e ci è stato permesso di trascorrere mezza giornata in loco per conoscere i dettagli dell’applicazione e le specifiche relative agli utensili. Applicazione: Materiale: 1.4104 Foro: Ø 1,45 con profondità 13 mm Filetto: M1.6 con profondità 11 mm Diametro del pezzo: Ø 2,35 / Ø 3,00 mm Lunghezza totale del pezzo: 44,5 mm

Un sistema efficace

Per realizzare il compito, si è scelto un sistema a 3 ugelli ECOLUBE. Abbiamo collocato un ugello di lubrificazione esterno ciascuno sul mandrino principale e sul contromandrino. Il terzo ugello era destinato alla punta per fori profondi con lubrificazione interna dell’utensile. Dopo che TORNOS aveva terminato la messa a punto del pezzo e aveva già prodotto i primi pezzi (inondando con olio in sovrapressione) come riferimento, ci è stato permesso di andare in macchina con il nostro sistema.

Non puoi? Non esiste!

Non appena abbiamo iniziato a montare il sistema UNILUBE, un meccanico più anziano, probabilmente molto esperto, si è avvicinato a noi con interesse. Quando è venuto a sapere che eravamo in procinto di mettere a punto un sistema di lubrificazione minima, ha semplicemente detto che la lubrificazione minimale non funzionava per la tornitura. Per le lavorazioni di fresatura sarebbe adatto, ma durante la tornitura si genera troppo calore e un sistema di lubrificazione minima non avrebbe alcuna possibilità. Detto questo egli si allontanò, ma di tanto in tanto ci guardava da dietro le spalle mentre continuavamo.

Sfida superata

Un punto critico era la foratura profonda. Grazie ai canali di raffreddamento di forma speciale, l’utensile di foratura della MIKRON TOOL ha una sezione del canale di raffreddamento circa quattro volte più grande di quella dei classici utensili di foratura dello stesso diametro. In questo modo, è stato possibile trasportare ben 10 Nl/min di miscela aria-olio UNILUBE. Questo ha fatto sì che la foratura profonda fosse un gioco da bambini.

Il vecchio lupo esperto – senza parole

Di fronte al pezzo finito di ottima qualità, il tornitore tacque completamente e non espresse più alcun dubbio o critica. Ciò è per noi un complimento e allo stesso tempo una prova che la comprovata lavorazione quasi a secco di UNILUBE è un mondo a parte rispetto alla classica lubrificazione minimale.

Ti è piaciuto questo post del blog? Iscriviti alla nostra newsletter e ogni mese ti invieremo le conoscenze specialistiche più recenti sulla lavorazione quasi a secco.

Mostra una fresa con adduzione interna di refrigerante (IKZ) una volta in piedi, una volta in rotazione. Per questo viene utilizzato un lubrificante con un pennarello fluorescente. Il lubrificante fluorescente si illumina in modo luminoso ed è chiaramente visibile. Risultato della ricerca di Unilube sulla lubrificazione a quantità minime. Concetti futuri

Lubrificante fluorescente ad alte prestazioni

Monitoraggio del processo nel punto chiave Il monitoraggio efficace del processo di lubrificazione minimale nelle macchine utensili ha buone probabilità? …

Mostra un mucchio di trucioli di metallo. Simbolo per un efficace riciclaggio dei trucioli di metallo con Unilube. Talk tecnologico

Riciclaggio di trucioli di metallo

Metodi a valore aggiunto, orientati al futuro e sostenibili per il riciclaggio dei trucioli di metallo. Prima o poi, i …

Mostra una lastra di ghiaccio congelata con bolle d'aria intrappolate. Simbolo del freddo nelle lavorazioni criogeniche con Unilube. Concetti futuri

Concetto di prodotto di microlubrificazione criogenica

La lavorazione criogenica abbinata alla lubrificazione minimale: L’idea non è nuova e sono già stati condotti vari studi su questo …

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin